Nuovo volto per il palazzetto dello sport dell’Istituto “Baruffi” di Ceva

Conclusi i lavori della Provincia per il rifacimento del parquet in legno e per i problemi di infiltrazione dal tetto, dopo l’alluvione del 2016

L’inaugurazione dopo i lavori della Provincia

Cuneo – A poco più di due anni dall’alluvione che nell’autunno 2016 causò numerosi danni alle infrastrutture in valle Tanaro, si sono conclusi i lavori di sistemazione del palazzetto dello sport dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Baruffi” di Ceva. La Provincia ha provveduto, in particolare, al rifacimento del parquet in legno e a sistemare i problemi di infiltrazione della copertura, lavori che sono costati circa 75 mila euro e che è stato possibile coprire grazie al contributo di vari soggetti. L’inaugurazione si è svolta sabato 23 febbraio. Erano presenti il senatore Marco Perosino, il consigliere provinciale Pietro Danna, gli assessori comunali Giovanni Rachino e Vincenzo Bezzone con il consigliere delegato allo Sport Lorenzo Alliani, il consigliere della Fondazione Crc Massimo Gula, il consigliere dell’Atl del Cuneese Rocco Pulitanò, la preside del “Baruffi” Antonella Germini, il presidente del basket club “Borsi Ceva” Massimiliano Peruzzi e il funzionario della Provincia di Cuneo che ha seguito i lavori, Mirella Francolini.

Carla Vallauri – Uff. Stampa Provincia

Potrebbero interessarti anche...